Translate

mercoledì 2 ottobre 2013

Lo shutdown e la “serrata” dello stato federale negli Stati Uniti hanno un forte impatto sul turismo. Ecco cosa succede in California e a Philadelphia

Lo shutdown negli Stati Uniti, con il blocco di gran parte delle attività federali, ha un impatto enorme anche sul turismo. Pubblico qui di seguito e integralmente un comunicato di VisitCalifornia perchè rende bene l'idea di quanto sta accadendo. Segue un aggiornamento anche sulla situazione a Philadelphia.
Ecco il comunicato:

CALIFORNIA, 2 Ottobre 2013 - Continua, negli Stati Uniti, la situazione di stallo dovuta allo Shutdown del governo federale a causa del mancato accordo sul budget tra Democratici e Repubblicani.

Per quanto riguarda lo stato della California, gli ultimi aggiornamenti riportano notizie relative alla chiusura temporanea di tutti i Parchi Nazionali della zona. Le strade che collegano i Parchi, al contrario, rimangono aperte ma non è consentita la sosta.


Tutti i visitatori che alloggiano in campeggi ed alberghi all’interno di queste aree dispongono di 48 ore per ripartire; è temporaneamente bloccato l’accesso anche ai turisti che avevano effettuato prenotazioni per i prossimi giorni. In entrambi i casi si consiglia di contattare le agenzie con le quali è stata fatta la prenotazione per concordare sistemazioni alternative. Non sono colpiti dal blocco, invece, i Parchi Statali come anche le zone limitrofe ai Parchi Nazionali che possono dunque rappresentare una valida alternativa per una visita.

“Il vigente Shutdown ha un impatto forte ed immediato sui parchi nazionali, i terreni pubblici e il turismo in generale” ha dichiarato Caroline Beteta, Presidente di VisitCalifornia, “i turisti che si recano in California spendono 292 milioni di dollari ogni giorno, 12,1 milioni di dollari ogni ora, 202.000 dollari al minuto, i nostri parchi nazionali e le zone circostanti rappresentano le aree turistiche a dare maggior contributo a questi dati.”

A questo si aggiunge la grave situazione data dalle migliaia di lavoratori costretti a sospendere il loro servizio senza percepire alcuna forma di retribuzione.
Tutte le attività e l’intero sistema di Parchi Nazionali riprenderanno i loro servizi al pubblico non appena arriveranno i finanziamenti dal governo.

Di seguito l’elenco dettagliato dei Parchi Nazionali e delle attrazioni che resteranno temporaneamente chiuse e quelle dei Parchi statali che continueranno, invece, ad accogliere i visitatori :


Parchi nazionali chiusi al pubblico

Monumenti nazionali

Altre attrazioni

Parchi statali aperti al pubblico
Yosemite-Sequoia-Kings Canyon NP
Bodie State Historic Park http://www.parks.ca.gov/?page_id=509
Calaveras Big Trees NP http://www.parks.ca.gov/?page_id=551
Columbia State Historic Park http://www.parks.ca.gov/?page_id=552
Indian Grinding Rocks State Historic Park http://www.parks.ca.gov/?page_id=553
Millerton Lake State Recreation Area http://www.parks.ca.gov/?page_id=587
Mono Lake Tufa State Natural Reserve http://www.parks.ca.gov/?page_id=514
Railtown1897 State Historic Park http://www.parks.ca.gov/?page_id=491

Joshua Tree NP
Anza Borrego Desert State Park http://www.parks.ca.gov/?page_id=514
California Citrus State Historic Park http://www.parks.ca.gov/?page_id=649
Lake Perris State Recreation Area http://www.parks.ca.gov/?page_id=651
Mt. San Jacinto State Park http://www.parks.ca.gov/?page_id=636
Salton Sea State Recreation Area http://www.parks.ca.gov/?page_id=639
Death Valley NP – Devils Postpile NM
Mono Lake Tufa State Natural Reserve http://www.parks.ca.gov/?page_id=514
Bodie State Historic Park http://www.parks.ca.gov/?page_id=509
Red Rock Canyon State Park http://www.parks.ca.gov/?page_id=631
Golden Gate National Recreation Area
Angel Island State Park  http://www.parks.ca.gov/?page_id=468
Jack London State Historic Park http://www.parks.ca.gov/?page_id=478
Mt. Tamalpias State Park http://www.parks.ca.gov/?page_id=471
Petaluma Adobe State Historic Park http://www.parks.ca.gov/?page_id=474
Sonoma State Historic Park http://www.parks.ca.gov/?page_id=479
Pt. Reyes National Seashore
Fort Ross State Historic Park http://www.parks.ca.gov/?page_id=449
Samuel P. Taylor State Park http://www.parks.ca.gov/?page_id=469
Sonoma Coast State Park http://www.parks.ca.gov/?page_id=469
Tomales Bay State Park http://www.parks.ca.gov/?page_id=469
Redwoods National Park
Del Norte Coast Redwoods State Park http://www.parks.ca.gov/?page_id=414
Jedediah Smith Redwoods State Park http://www.parks.ca.gov/?page_id=413
Humboldt Redwoods State Park  http://www.parks.ca.gov/?page_id=425
Prairie Creek Redwoods State Park  http://www.parks.ca.gov/?page_id=415



PHILADELPHIA, 2 ottobre 2013 – Come conseguenza dello Shutdown governativo che ha colpito gli Stati Uniti lunedì 30 settembre, l’Independence Visitor Center di Philadelphia rimarrà chiuso fino a data da destinarsi. I turisti che abbiano bisogno di informazioni sulla città potranno comunque recarsi in altri tre centri satellite gestiti dall’Independence Visitor Center Corporation (IVCC).

I Centri di riferimento sono: City Hall Visitor Center (lun – ven  9 -17, Broad e Market Street); Fairmount Park Welcome Center (lun – dom  10 -17, 1599 John F. Kennedy Boulevard); Sister Cities Park Visitor Center (lun – dom 9,30 -17,30, 18th Street e Benjamin Franklin Parkway).
L’ IVCC fornisce ai visitatori gli stessi servizi dell’Independence Visitor Center in maniera efficiente e puntuale.

Visitatori e residenti continueranno a ricevere informazioni aggiornate relative alla situazione statale, potranno acquistare biglietti per oltre 60 tours e attrazioni della regione e ricevere materiale informativo e brochure. I servizi dell’IVCC rimarranno attivi online e al sito www.PHLvisitorcenter.com.

Gli utenti, inoltre, potranno ricevere informazioni utilizzando il servizio di chat online, mandando un’e-mail a info@phlvisitorcenter.com oppure inviando un tweet a  @PHLVisitorCntr. Ci si potrà mettere in contatto con tutti i Centri chiamando il numero 800.537.7676.

Molte attrazioni nell’Historic District vicino all’Independence National Historical Park restano aperte continuando ad accogliere i visitatori, tra queste il National Constitution Center, l’Historic Philadelphia Center, Betsy Ross House, Franklin Square, Christ Church e Burial Ground, l’American Philosophical Society e Carpenter’s Hall.

Nessun commento:

Posta un commento